News

Sistemi automatici di movimentazione e storage per l’industria alimentare

Cassioli, azienda leader nel mercato dell’automazione industriale, ha sviluppato sistemi automatici ad alta efficienza tecnologica specifici per il settore Food & Beverage.
Grazie al know how acquisito nel corso degli anni e all’investimento nella ricerca di tecnologie sempre più avanzate, sostenibili e modulabili, Cassioli è in grado di realizzare soluzioni personalizzate per lo stoccaggio e la movimentazione di prodotti e semilavorati dell’industria alimentare, che si adattano perfettamente ad ogni tipo di ambiente.
Dalla produzione all’assemblaggio, fino all’imballaggio e allo storage, i sistemi Cassioli consentono alle imprese del Food & Beverage di velocizzare ogni fase del lavoro, ottenendo uno snellimento delle procedure e un incredibile risparmio in termini di tempo e di costi.
Per ogni industria alimentare Cassioli è in grado di progettare la migliore soluzione in base alle specifiche esigenze del cliente: non solo magazzini automatici per lo stoccaggio di materie prime e prodotti finiti, ma anche sezioni dedicate alla ricezione dei pallet da produzione e sistemi di smistamento e movimentazione pallet.
Per quello che riguarda lo storage, Cassioli offre differenti tipologie di sistemi automatici per la gestione del magazzino, riuscendo a velocizzare i processi, garantire l’accuratezza dell’ordine, la disponibilità, la velocità e la precisione di consegna. La possibilità di sfruttare lo stoccaggio, sia in altezza che in multi-profondità, permette di ottenere una maggiore disponibilità di spazio, riducendo – o eliminando completamente- la necessità di operatori adibiti al prelievo e all’immagazzinamento della merce.
La continua ricerca e l’utilizzo di nuove tecnologie hanno fatto sì che Cassioli sviluppasse impianti specifici per le basse temperature, ideali per prodotti congelati: i magazzini automatici dotati di macchinari di ultima generazione sono capaci di operare a una temperatura che va da -30° a +40°, senza influire minimamente sull’operatività e sulle performance degli impianti stessi. L’utilizzo dei satelliti (pallet shuttle), in particolare, ha consentito di ottimizzare enormemente lo spazio di stoccaggio, abbassando i tempi di entrata e di uscita della merce e incrementando la capacità complessiva del magazzino. A questo si aggiunge il risparmio energetico dovuto all’assenza di illuminazione all’interno dei magazzini automatici, in quanto i macchinari possono operare in maniera automatica e continuativa senza bisogno di illuminazione.
Oltre ai magazzini automatici, i sistemi di movimentazione Cassioli permettono di spostare facilmente i prodotti da una parte all’atra, in maniera completamente automatica: trasportatori e AGV sono solo alcuni dei macchinari che permettono un trasporto rapido e sicuro della merce all’interno dell’area di lavoro, migliorando la produttività e riducendo i costi di esercizio e di mano d’opera. Grazie all’utilizzo di RGV ed EMS, navette motorizzate che scorrono su monorotaie a terra o in sospensione, è possibile inoltre collegare le diverse aree di magazzino con la produzione, il picking e la spedizione attraverso apposite baie di interfaccia.
Cassoli è quindi il fornitore ideale per l’industria del Food & Beverage, essendo in grado di gestire non solo le strutture di stoccaggio e di movimentazione, ma anche il sistema gestionale e informatico, che assicura la completa tracciabilità della merce. Il software gestionale Cassioli è infatti capace di gestire tutti i processi, dalle entrate alle spedizioni.
L’impianto così formato garantirà un elevato livello di efficienza per tutte le attività connesse all’area di magazzino e consentirà una elevata flessibilità nella struttura di stoccaggio, garantendo elevata funzionalità nelle attività di ricezione e spedizione, aumentando altresì la qualità e la puntualità della spedizione.

Il nostro pensiero in questo momento difficile va a chi sta in prima linea, a chi resiste e non molla, a chi rispetta le regole stando a casa.

Cassioli rivolge a tutti un messaggio di speranza, perché sappiamo che uniti e con determinazione supereremo anche questo difficile momento.

AUGURI DI BUONA PASQUA!

Tire Technology Expo 2020, 25-27 febbraio 2020, Hannover- Germania

Anche quest’anno Cassioli parteciperà al Tire Technology Expo 2020 con la sua Tire Division, la divisione dedicata ai sistemi di movimentazione e storage per materie prime, green tire e pneumatici.

Cassioli Tire Division è uno dei principali partner dei maggiori produttori mondiali di pneumatici. I sistemi Cassioli, accuratamente progettati e implementati con le migliori tecnologie di automazione, consentono di ottenere il massimo ritorno dalla lavorazione degli pneumatici, accelerando i tempi di produzione e consegna e preservando la qualità del prodotto in tutte le fasi.

In occasione del Tire Technology, Cassioli presenterà il nuovo Electric Monorail System “EMS GT-Truck”, la navetta motorizzata che, scorrendo lungo un binario sospeso, permette di garantire il flusso continuo dei green tire dalle TBM (Tire Building Machine) alle presse della curing area. EMS GT-Truck, grazie alla sua robusta struttura, consentirà di gestire green tire di grandi dimensioni, dai 13” ai 24,5”.

Vieni a scoprire di più sull’EMS GT Truck al Tire Technology! Ti aspettiamo ad Hannover, dal 25 al 27 febbraio 2020, stand 9054- Hall 21, Deutsche Messe Messegelände.

 

È stato assegnato mercoledì 25 settembre il Pirelli Supplier Award, che ha visto Cassioli tra i 9 vincitori selezionati fra gli oltre 10.000 fornitori Pirelli a livello globale.

I Supplier Award vengono annualmente assegnati dalla Società alle imprese che si sono distinte per la loro capacità di rendere la catena di approvvigionamento ancora più sostenibile e migliorare l’eccellenza qualitativa, rendendo i prodotti dell’azienda milanese ad alto valore, in linea con la strategia del Gruppo.

Cassioli, che ha iniziato a collaborare con Pirelli nel 1995 e che da oltre 4 anni è presente in molti impianti con sistemi di handling di vario genere, è stato premiato per i criteri “Global Presence” e “Innovation”. Avendo realizzato in soli 3 anni 9 diversi impianti negli stabilimenti Pirelli in tutto il mondo tra Italia, Stati Uniti, Messico, Brasile, Russia e Romania, Cassioli si è distinta per la propria presenza globale, oltre che per la forte attenzione all’innovazione e alla ricerca di soluzioni custom all’avanguardia.

I principali sistemi realizzati da Cassioli per Pirelli sono stati macchine di controllo pneumatici, impianti di final finishing e sistemi di green tire handling & storage, che grazie all’efficienza dimostrata hanno permesso a Cassioli di essere riconosciuta come una realtà fortemente innovativa, tanto che è stata la prima azienda di material handling ad aver ricevuto il Pirelli Supplier Award.

A ritirare il prestigioso riconoscimento è stato Carlo Cassioli, CEO di Cassioli Group, che insieme a Michele Santillo, Key Account Manager, ha partecipato all’evento, tenutosi nella splendida cornice dell’headquarter Pirelli a Milano, in zona Bicocca.

“Siamo onorati di partecipare al successo di Pirelli nel settore del Tire e siamo orgogliosi di questo importante riconoscimento, che ci fa onore e che ci spinge a impegnarci, a investire in ricerca e innovazione e a fare in modo che i nostri sistemi siano sempre più performanti” – ha affermato Carlo Cassioli. “È un premio che vogliamo condividere con tutta l’azienda: con i commerciali, con gli uffici tecnici e con la produzione in quanto, ognuno con il proprio lavoro, ha contribuito a raggiungere risultati così importanti”.

A consegnare il premio sono stati il General Manager Operations, Andrea Casaluci, e il Chief Procurement Officer, Pierluigi de Cancellis, che ha affermato “Pirelli persegue un modello di business focalizzato sul Global High Value. Per raggiungere gli obiettivi è necessario, dunque, intraprendere il cammino con partner in grado di garantire non solo un servizio eccellente e sempre innovativo, ma anche condividere i valori quali attenzione alle persone, all’ambiente, al cliente e al brand value. Per questo abbiamo voluto premiare le aziende che condividono con Pirelli questi aspetti e che sono diventati veri e propri partner di Pirelli e non solo semplici fornitori di beni o servizi”.

Oltre a Cassioli, durante la serata sono stati premiati anche Hevea-Tec Industria e Comercio Ltda (Brasile), fornitore di gomma naturale; Quechen Silicon Chemical (Cina), fornitore di silica; Kordsa (Turchia), fornitore di rinforzi tessili; Nynas AB (Svezia), fornitore di olii plastificanti; Nuova Ciba S.p.A. (Italia), fornitore di impianti di dosatura; Accenture, partner strategico nella Roadmap della trasformazione digitale di Pirelli; Artic Falls AB (Svezia), fornitore di campo prove per test di sviluppo prodotto invernale e Arval Service Lease (Francia), partner internazionale per il noleggio di auto a lungo termine.

Cassioli ringrazia Pirelli e tutto lo staff per l’accoglienza e per il prestigioso riconoscimento, augurandosi che questa collaborazione come fornitori si trasformi in una vera e propria partnership, proficua e duratura nel corso degli anni.

Inter Airport Europe 2019, 8-11 novembre 2019

Cassioli sarà presente all’Inter Airtport Europe 2019 con la sua Airport Division dedicata al mondo dell’intralogistica aeroportuale.

Airport Division di Cassioli offre una gamma completa di prodotti e sistemi per la movimentazione dei bagagli negli aeroporti. Il bagaglio deve essere spostato, maneggiato e controllato con precisione, velocità e sicurezza. CASSIOLI offre sistemi specifici per lo smistamento e l’ispezione dei bagagli. Le linee di ispezione devono garantire efficienza dal punto di vista della sicurezza, ergonomia per passeggeri e operatori, ingombro minimo e bassi costi operativi. FAST2CHECK di CASSIOLI è la risposta a questa sfida. L’innovativo checkpoint automatizzato garantisce elevati standard di velocità, sicurezza del processo di ispezione e comfort per i passeggeri.
Tutte le nostre apparecchiature sono progettate con l’obiettivo di raggiungere il miglior equilibrio tra costo, efficienza e affidabilità.
Cassioli vi aspetta quindi all’Inter Airport Europe a Monaco di Baviera, in Germania, Stand 1190, Padiglione B5, con innovativi sistemi automatici  per gli aeroporti moderni di tutto il mondo.

Grande festa con Rocco Commisso e con tutta la famiglia della rinnovata ACF Fiorentina

Si è tenuto ieri sera a Firenze, nella splendida cornice di Villa Vittoria, l’evento inaugurale della stagione 2019/2020 dedicato agli sponsor e a tutti i dipendenti della ACF Fiorentina.

Cassioli, che da quest’anno è uno dei local partner della società calcistica viola, ha partecipato al Welcome Party in compagnia dei principali protagonisti della Squadra Gigliata e della città di Firenze. Tra questi, il direttore tecnico Vincenzo Montella, Joe Barone, il dirigente sportivo Giancarlo Antognoni, l’ex viola Alberto Di Chiara e il sindaco Dario Nardella, che ha dichiarato piena disponibilità nel supportare il presidente Commisso e la società nella realizzazione del nuovo stadio.

Una bellissima serata, iniziata con un’importante iniziativa di beneficienza da parte del Club viola, che sponsorizzerà l’ospedale pediatrico Meyer con il logo della Fondazione che campeggerà sulla maglia dei giocatori, alternandosi a quello di APT Val di Fassa.

Durante l’evento Commisso non si è sottratto a foto di rito e strette di mano con i partecipanti, ringraziando tutti i partner che quest’anno hanno sostenuto l’importante e ambizioso progetto della nuova Fiorentina, supportandola non solo economicamente, ma anche e soprattutto con un entusiasmo fuori dal comune.

La Fiorentina è una squadra che, insieme al proprio presidente, nei prossimi mesi sembra davvero destinata a far parlare di sé: Commisso è un presidente ironico, che sta in mezzo alla gente, una persona “alla mano” e con cui si può scherzare, senza dimenticare l’attenzione alle cose da fare e l’impegno a portare avanti progetti da troppo tempo rimasti sospesi.

Cassioli, che con il proprio logo campeggerà al Franchi sui ledwall a bordo campo in tutte le partite giocate in casa, ha così dimostrato la passione e l’attaccamento alla rinnovata Viola.

Ringraziando il Club per l’ospitalità durante il bellissimo Welcome Party di ieri sera, Cassioli fa un grandissimo in bocca al lupo alla Squadra Gigliata, che ad oggi vanta nel suo palmeres 2 scudetti, 6 Coppe Italia ed una Coppa delle Coppe e che ci auguriamo possa raggiungere presto ulteriori riconoscimenti e traguardi altrettanto prestigiosi.

Sono state due giornate intense quelle trascorse a Roma per “Walking together”, l’evento organizzato da Interroll nella capitale italiana nei giorni 3 e 4 settembre. Cassioli, partner di Interroll da numerosi anni, ha preso parte al Summit con incontri, workshop e one-to one meeting dai quali ha ricavato importanti spunti di riflessione, oltre che conoscere nuovi professionisti e imprese del settore.

L’evento, che si è svolto presso il bellissimo Hotel Cavalieri di Roma, ha coinvolto 70 aziende provenienti da ogni parte del mondo, protagoniste nel campo dell’automazione.

Durante l’incontro si sono alternati dibattiti, conferenze, interventi e workshop che hanno avuto al centro lo scambio di idee e pareri riguardo le opportunità, le sfide e le nuove prospettive di crescita dell’evento, concentrandosi su tematiche come innovazione, digitalizzazione e nuove frontiere dell’automazione industriale.

Introdotto dal CEO di Interroll Paul Zumbühl, l’evento è proseguito con la testimonianza di Bart Friederichs -CEO, TBWB- e Richard Nepgen -Managing Director, Neptek-, che hanno raccontato della loro partnership nata proprio grazie alla conoscenza in occasione del ROI Global Summit del 2017.

Si sono susseguiti poi sul palco Yan Lefort, direttore commerciale di Sauber Motorsport AG e Christoph Reinkemeier e Jens Strüwing di Interroll, che hanno parlato delle nuove sfide della crescita, sia per le singole aziende che per lo stesso Global Summit, che nel corso degli anni si riconferma sempre come una grande opportunità di scambio e di business per tutti i partecipanti.

Non è mancato lo spazio per le risorse umane, la valorizzazione dei talenti ed il pensare fuori dagli schemi, di cui hanno illustrato i concetti fondamentali Anders Indset, business philosopher, e Shivvy Jervis, tech futurist e broadcaster.

Il Global Summit di Roma è stato quindi una parte fondamentale del programma a lungo termine fortemente voluto e sostenuto da Interroll.

Lo scambio di esperienze approfondito e aperto che ne è derivato non è stato finalizzato esclusivamente alla conclusione di accordi commerciali, ma ha puntato prima di tutto alla creazione di una comunità di professionisti e di aziende per lo sviluppo e la crescita del settore dell’automazione industriale, di cui Cassioli è da sempre protagonista, oltre che un forte sostenitore.

 

 

 

Inizia con l’avvio del campionato 2019/2020 la nuova collaborazione di Cassioli con l’ ACF Fiorentina. Cassioli, grazie all’accordo recentemente stipulato tra la Proprietà e il reparto commerciale della squadra Viola, sarà infatti tra i Local Partner Sponsor per la stagione calcistica in partenza a fine agosto 2019.

 

Realtà fortemente ancorata al territorio toscano, ma con una spiccata vocazione internazionale, Cassioli ha colto nella partnership con la squadra di Firenze un importante occasione per veicolare al meglio la propria immagine, rafforzando in maniera consistente la propria visibilità a livello nazionale e non solo.

 

Da sempre grandi tifosi e appassionati di calcio, la Proprietà condivide con questo sport importanti valori come il gioco di squadra, il senso di appartenenza e la valorizzazione dei giovani e delle loro enormi potenzialità, su cui da sempre credono fortemente. La partnership con ACF Fiorentina arriva a riconferma della grande considerazione verso lo Sport che Cassioli già sponsor di squadre di pallavolo e automobilismo ha maturato negli anni.

 

L’attività di branding di Cassioli come local partner della AFC Fiorentina comprenderà l’esposizione del marchio aziendale durante tutte le partite giocate in casa, sia del Campionato di Serie A che di Coppa Italia, attraverso ledwall a bordo campo in prima e seconda fila. Il brand Cassioli, inoltre, potrà campeggiare tra i più importanti sponsor sul sito ufficiale della squadra gigliata e partecipare agli eventi ufficiali che il Club Viola organizzerà durante la stagione.

 

Con oltre un milione di tifosi e il numero degli abbonati che sta già superando i sedicimila, la squadra di Firenze è pronta ad affrontare la nuova stagione, forte della rinnovata proprietà guidata da Rocco Commisso e della conferma di Vincenzo Montella come direttore tecnico della Viola.

 

Il Gruppo Cassioli è quindi pronto a scendere in campo a fianco della ACF Fiorentina, già dalla prima partita di campionato che si disputerà a Firenze il prossimo 24 agosto dove i Viola, che vantano nel suo palmeres 2 scudetti, 6 Coppe Italia, una Coppa delle Coppe oltre ad una Supercoppa Italiana, affronteranno il Napoli guidato da Carlo Ancelotti.

 

logo fiorentina cassioli sponsor

Cassioli Group, che ha campeggiato con il proprio logo sulle divise dei Block Devils per tutta la stagione 2018/2019, ha rinnovato la sponsorizzazione della squadra perugina anche per il prossimo anno.

Il SIR Safety Conad Perugia, protagonista nel panorama della pallavolo nazionale con la vittoria della Supercoppa italiana nel 2017 e della Coppa Italia nel 2019, è pronta a partire per la nuova stagione con grandi ambizioni.

La società del presidente Sirci, che ha recentemente annunciato l’ingaggio del belga Fons Vranken come nuovo preparatore atletico, è pronta ad affrontare con grinta e determinazione le numerose partite della Lega Pallavolo di Serie A e non solo.

Guidata dal coach Fons Vranken, la Sir Safety Perugia Volley ha già fissato il primo giorno di allenamento subito al rientro dalle vacanze estive: da giovedì 22 agosto, i giocatori si ritroveranno al PalaBarton di  Pian di Massiano per dare il via alla preparazione atletica.

Il Gruppo Cassioli, che ormai da numerosi anni è partner di SIR Safety System per l’utilizzo di abiti da lavoro e abbigliamento antinfortunistico per i propri dipendenti, sarà quindi al fianco dei Block Devils con la sponsorizzazione dei led a bordo campo e delle magliette con cui i giocatori scenderanno in campo. Il logo Cassioli campeggerà sulle spalle dei ragazzi della SIR Safety Perugia per tutta la nuova stagione 2019/2020.

A noi non resta quindi che augurare alla squadra tutto il meglio, facendogli un grande in bocca al lupo per una stagione ricca di vittorie e di soddisfazioni.

 

3 rid.

cassioli sir safety volley perugia

2020 © Cassioli Srl – Località Guardavalle 63, Torrita di Siena (Siena) 53049 ITALY – Tel. +39 0577 684511 – Fax +39 0577 686084 Cap. Soc. € 2.800.000,00 i.v. C.F., P. IVA e Iscr. Registro Imprese n. 00053160529 – P. IVA Int.le IT 00053160529