Articoli

I medici di famiglia di Torrita di Siena somministreranno le terze dosi contro il Covid-19 prioritariamente a soggetti fragili e over 40 e vaccini antinfluenzali a tutti coloro che intendono aderire 

L’Hub vaccinale Cassioli, arrivato alla soglia dei due mesi di attività, si conferma come un vero e proprio punto di riferimento per la popolazione della zona e in particolar modo per gli anziani e per le persone più fragili che hanno maggior rischio di complicazioni in caso di infezione da Virus.

Nel prosieguo della campagna vaccinale di prossimità organizzata nel rispetto della normativa del Ministero della Salute, i medici di Torrita di Siena hanno accolto con piacere l’iniziativa di Cassioli di estendere la somministrazione delle terze dosi fino a tutto il mese di dicembre.

La vaccinazione, in linea con le direttive del Piano Nazionale vaccinale predisposto dal Commissario straordinario alla Emergenza Gen. Figliuolo, è sempre destinata in maniera prioritaria ai soggetti più fragili, come immunodepressi e trapiantati, persone da 40 fino a 79 anni, operatori sanitari di ogni età, ospiti e dipendenti delle case di riposo.

Il successo dei due giorni Open Days di ottobre, che hanno consentito di vaccinare oltre 200 persone senza prenotazione, è stata la dimostrazione di come il punto vaccinale Cassioli sia stato fondamentale nel contribuire alla lotta contro il Covid-19 nel nostro territorio.

È per questo motivo che, non appena è stato richiesto il prolungamento di questo servizio per la somministrazione della terza dose, la Proprietà Cassioli ha accolto con favore questa richiesta, mettendo a disposizione dapprima la propria sede per i mesi di ottobre e novembre e poi decidendo il prolungamento dell’Hub fino a dicembre 2021. Oltre che per il vaccino contro il Covid-19, con l’avvicendarsi dell’ondata di influenza e al fine di garantire la copertura della popolazione contro i virus stagionali, è stato deciso di utilizzare il punto vaccinale Cassioli anche per l’inoculazione dei vaccini antinfluenzali, con grande adesione da parte dei cittadini.

“Abbiamo aderito a questa iniziativa con la volontà di offrire un importante servizio ai cittadini del territorio, in modo da capillarizzare il più possibile la campagna vaccinale in atto” ha dichiarato Carlo Cassioli, CEO di Cassioli Group. “Grazie alla collaborazione con i medici di base della zona, nell’HUB Cassioli è stata svolta un’intensa attività vaccinale, che adesso ci rendiamo disponibili a prolungare fino alla fine dell’anno. Un ultimo sforzo, impegnativo, ma allo stesso tempo necessario, per permettere a tutti di riprendere i ritmi normali della vita sociale, soprattutto in prossimità delle feste natalizie, dove è importante stare in sicurezza insieme alle proprie famiglie”.

Aderendo al progetto “Fabbriche di Comunità”, attraverso il punto vaccinale di prossimità, Cassioli ha dimostrato ancora una volta la propria vicinanza alla collettività, offrendo il proprio stabilimento e le risorse necessarie ad accelerare la corsa all’immunità diffusa della popolazione.

Ricordiamo che i medici di famiglia di Torrita di Siena provvedono in completa autonomia alla gestione delle inoculazioni nell’hub vaccinale situato presso la nostra Azienda, secondo le priorità stabilite dal Ministero della Salute. In particolare, per poter effettuare la terza dose con i medici di Torrita di Siena, bisogna contattare telefonicamente il proprio medico di base.

2020 © Cassioli Srl – Località Guardavalle 63, Torrita di Siena (Siena) 53049 ITALY – Tel. +39 0577 684511 – Fax +39 0577 686084 Cap. Soc. € 2.800.000,00 i.v. C.F., P. IVA e Iscr. Registro Imprese n. 00053160529 – P. IVA Int.le IT 00053160529