cert-a

POLITICA INTEGRATA: Qualità, Ambiente e Salute e Sicurezza sul Lavoro

In conformità alle norme UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001:2015 e UNI ISO 45001:2018

Cassioli Srl ha implementato un sistema di gestione integrato che rispetta i principi di qualità, a garanzia:

  • del Cliente, in termini di affidabilità del servizio offerto e del prodotto fornito;
  • dei collaboratori, in termini di affidabilità ed integrità dell’azienda in cui operano;
  • della Direzione, in termini di controllo dei processi interni: tempi e modalità di realizzazione dei prodotti.

Attraverso lo sviluppo del sistema di gestione integrato, la Direzione si propone di:

  • soddisfare le richieste e le aspettative dei Clienti;
  • definire e documentare i processi interni, valutandone rischi, opportunità e possibilità di miglioramento;
  • definire e documentare modalità operative, che consentano di raggiungere adeguati livelli di efficienza;
  • migliorare le competenze tecniche dei collaboratori dell’azienda;
  • ottemperare ai regolamenti nazionali in materia di appalti pubblici;
  • garantire elevata qualità e velocità di esecuzione delle opere;
  • ridurre i costi e aumentare la produttività, mediante l’analisi delle inefficienze;
  • garantire la rispondenza dei prodotti forniti a tutte le leggi e le norme pertinenti.

La Direzione intende concretizzare la presente Politica con obiettivi misurabili e pertanto si impegna a:

  • definire obiettivi specifici e misurabili, e divulgarli ai soggetti coinvolti attraverso idonea informazione;
  • monitorare gli obiettivi definiti attraverso periodici riesami;
  • fornire risorse umane, economiche, tecniche e logistiche, necessarie al raggiungimento degli obiettivi;
  • supportare il sistema di gestione integrato, svolgendo incontri periodici con tutti i collaboratori aziendali.

La Direzione considera prioritaria la soddisfazione del Cliente, verso il quale rivolge costante attenzione, allo scopo di rispettare le sue aspettative e accrescere il suo gradimento.

La Direzione promuove la cultura della qualità e supporta l’impegno dell’organizzazione a soddisfare tutti i requisiti del sistema di gestione integrato, a migliorarne continuamente l’efficacia e a gestire la conoscenza, favorendo il coinvolgimento di tutte le risorse umane, valorizzandone le attitudini personali e la formazione e la consapevolezza del proprio ruolo nei processi dell’organizzazione.

Tutti i collaboratori sono tenuti a dare il proprio convinto e costruttivo apporto al buon esito del progetto, rispettando i principi contenuti nella Politica e proponendo attivamente ipotesi di miglioramento.

La Direzione intende continuare nel processo di gestione dati e nella loro precisa analisi, consapevole che:

Misurare è la chiave. Se non si misura, non si può tenere sotto controllo.

Se non si controlla, non si può gestire. Se non si gestisce, non si può migliorare.

Gli impegni del sistema di gestione integrato, vengono tradotti in piani annuali di obiettivi, traguardi e indicatori misurabili, secondo un quadro strutturale che correla le esigenze dei Clienti e il rispetto dei requisiti cogenti per gli obiettivi dell’organizzazione, assegnati ai pertinenti livelli della struttura aziendale.

 

IMPEGNO DELLA DIREZIONE FATTORE LEVA
Idoneità e conformità del prodotto, rispetto ai requisiti Conformità dei processi interni e dei prodotti costruiti, in relazione:·

  • alle Direttive dell’Unione Europea applicabili ai prodotti fabbricati, ai servizi erogati, ai materiali e componenti utilizzati;
  • alle esigenze esplicite e alle aspettative dei Clienti.

 

Orientamento al servizio
  • Efficacia dei flussi di comunicazione interna, al fine di minimizzare i lead-times di processo;
  • Gestione degli interventi di assistenza e manutenzione.

 

Efficienza interna
  • Produttività;
  • Gestione dei materiali.

 

Diffusione della cultura della qualità all’interno dell’organizzazione
  • Formazione del personale;
  • Implementazione del sistema di gestione integrato.

 

 

La Direzione si impegna al rispetto dei Requisiti Essenziali di Sicurezza, applicabili ai prodotti.

La Direzione si impegna a rendere disponibili risorse e mezzi, adeguati agli obiettivi e ai traguardi prefissati, in termini di competenze, attrezzature, informazioni, risorse economiche e finanziarie, e a monitorarne l’adeguatezza.

Cassioli Srl considera la tutela dell’ambiente e la tutela della salute e sicurezza sul lavoro per il personale; la conformità alle pertinenti disposizioni legislative, in materia ambientale ed in tema di salute e sicurezza; la riduzione dell’inquinamento prodotto, la riduzione di infortuni e la prevenzione delle malattie professionali e il miglioramento continuo delle prestazioni aziendali in materia ambientale e salute e sicurezza sul lavoro, come un elemento cardine della propria strategia imprenditoriale.

La Direzione si adopera con il massimo impegno, per migliorare le prestazioni aziendali, prevenire o ridurre gli impatti ambientali connessi alla propria attività, prevenire o ridurre gli infortuni e le malattie professionali attraverso una gestione coordinata dell’attività produttive e un costante presidio dei processi e delle attività in qualsiasi modo connesse con l’ambiente e con la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

A tal fine, viene pianificata ed attuata una continua attività di coinvolgimento, formazione e aggiornamento del personale a tutti i livelli, ed in particolare di tutti coloro che sono impegnati in attività legate all’ambiente e alla prevenzione dell’inquinamento, ed in attività legate alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

L’organizzazione si impegna a diffondere la propria Politica, renderla pubblicamente disponibile all’esterno, divulgarla a tutto il personale, e a chi lavora per conto dell’organizzazione e alle parti esterne interessate.

Tutto il personale aziendale è direttamente coinvolto per:

  • garantire la conformità a tutta la legislazione obbligatoria vigente, ai regolamenti ambientali applicabili alle attività di pertinenza dell’azienda ed a tutte le altre prescrizioni che Cassioli Srl sottoscrive, relativamente ai propri rischi per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro;
  • garantire l’adeguatezza della propria Politica integrata, alle aspettative delle parti interessate;
  • rilevare e monitorare sistematicamente gli aspetti ambientali (diretti ed indiretti) delle proprie attività e le conseguenti modifiche sull’ambiente, con particolare riferimento ai rifiuti, gli scarichi idrici, i consumi delle risorse energetiche e naturali, e allo sviluppo di prodotti in linea con i requisiti di eco-compatibilità;
  • rilevare e monitorare sistematicamente gli aspetti di salute e sicurezza sul lavoro delle proprie attività, con particolare riferimento alle operazioni di installazione e collaudo di impianti dentro allo stabilimento e presso i Clienti, alla conformità impiantistica e delle attrezzature di lavoro utilizzate, e alla formazione e consapevolezza del personale in merito agli aspetti di salute e sicurezza sul lavoro;
  • valutare in anticipo, prevenire e ridurre tutti i possibili impatti ambientali ed i possibili impatti sui rischi per la salute e sicurezza sul lavoro, conseguenti alle nuove attività ed alle situazioni di emergenza;
  • sviluppare, mettere in atto, rivedere e migliorare il proprio sistema di gestione integrato;
  • progettare e implementare programmi di gestione, per conseguire gli obiettivi e i traguardi individuati, finalizzati al miglioramento continuo delle prestazioni ambientali e di salute e sicurezza sul lavoro;
  • promuovere il coinvolgimento, l’informazione, la formazione e l’aggiornamento in materia ambientale del personale, dei fornitori e di tutti gli enti esterni;
  • promuovere la consultazione e la partecipazione in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, del personale e del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza;
  • mantenere rapporti aperti e costruttivi con la Pubblica Amministrazione e con le Comunità pertinenti, e con tutti gli individui che abbiano un legittimo interesse nelle prestazioni ambientali dell’azienda.

La Direzione, al fine di favorirne la diffusione e comprensione, illustra la Politica ai Responsabili di funzione, che a loro volta promuovono la consapevolezza del ruolo del singolo, nel raggiungimento di tutti gli obiettivi.

La Politica viene portata a conoscenza di tutto il personale, tramite affissione all’interno dei locali aziendali.

La Politica viene periodicamente riesaminata dall’organo direttivo in occasione del Riesame della Direzione e di cambiamenti occorsi al sistema di gestione integrato, in base alla importanza degli aspetti ambientali e di salute e sicurezza, a tutte le prescrizioni legislative applicabili e alle segnalazioni delle parti interessate, interne ed esterne, al fine di accertarne la continua idoneità e, qualora fosse necessario, viene revisionata.

Scarica le nostre certificazioni: