In Evidenza

Torrita di Siena – Cassioli, leader nel settore della movimentazione e automazione industriale, ha annunciato con soddisfazione l’entrata in società con Eleven.it SRL, una rinomata azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni software innovative per l’automazione industriale.

Benefici Chiave dell’Acquisizione:

  • Scambio di Know-How Tecnologico: La partnership prevede uno stretto scambio di conoscenze e competenze tra i team di Cassioli e di Eleven.it, consentendo una crescita reciproca e una solida base di competenze nel campo dello sviluppo software.
  • Sviluppo Condiviso di Soluzioni Innovative: Le due aziende collaboreranno attivamente nello sviluppo di soluzioni software innovative, mirando a offrire prodotti e servizi all’avanguardia che soddisfino le esigenze mutevoli del mercato.
  • Integrazione delle Risorse: La partnership favorirà un’efficace integrazione delle risorse, consentendo ai team di lavorare sinergicamente per massimizzare l’efficienza operativa e fornire soluzioni di alta qualità.
  • Potenziamento del Supporto Clienti: L’obiettivo è migliorare ulteriormente il supporto ai clienti attraverso soluzioni software avanzate e un servizio clienti sempre più efficiente.

Il VP of Automation di Cassioli, Filippo Cassioli, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di accogliere il talentuoso team di Eleven.it nella famiglia Cassioli. Questa partnership rappresenta un passo fondamentale nel nostro impegno a fornire soluzioni all’avanguardia ai nostri clienti e a mantenere la nostra posizione di leadership nel settore. Siamo fiduciosi che l’unione delle nostre forze porterà a risultati straordinari”.

Maldera Giuseppe, Socio Fondatore e Presidente Eleven.it ha dichiarato: “Siamo veramente grati a Cassioli di valorizzarci percorrendo insieme una strada ricca di sfide tecnologiche da vincere coinvolgendo al meglio il potenziale umano. Non abbiamo nessun dubbio sui risultati che alimenteranno la collaborazione ”.

Ti aspettiamo dal 10 al 13 ottobre a Monaco di Baviera per scoprire insieme l’innovativo Fast2Check Cassioli

Cassioli, è lieta di annunciare la sua partecipazione ad uno degli eventi più importanti al mondo nel settore aeroportuale, l’Inter Airport Europe che si svolgerà a Monaco di Baviera dal 10 al 13 ottobre 2023. Durante l’esposizione, la divisione aeroportuale di Cassioli, presenterà il suo innovativo checkpoint automatizzato Fast2Check che garantisce elevati standard di velocità, sicurezza del processo di ispezione e comfort per i passeggeri.

Fast2Check è in grado di far fronte alle esigenze di ogni tipo di aeroporto, dai più piccoli ai grandi scali internazionali. L’innovazione nella progettazione e nel design contribuisce a ridurre notevolmente le code, senza dimenticare l’attenzione al rispetto dei più elevati standard di sicurezza in aeroporto. Il design modulare permette un’ottima flessibilità del sistema, consentendo di sviluppare differenti configurazioni in base alle esigenze di ogni aeroporto.

In qualità di partecipante alla fiera, Cassioli sarà presente presso la Hall B5 Stand 1410 per incontrare clienti, partner commerciali e potenziali acquirenti!

 

 

La dedizione, l’eccellenza operativa e l’innovazione costante sono fattori chiave che consentono a un’azienda di distinguersi all’interno del suo settore di riferimento. È con grande piacere, quindi, che annunciamo che Cassioli è stata insignita del prestigioso premio Continental Supplier of the Year 2022“, come migliore fornitore a livello globale nella categoria “High Bay Storages and Automation”.

Il premio, consegnato ad Hannover al VP of Sales di Cassioli, Giacomo Valdambrini, sottolinea il duro lavoro e l’impegno di Cassioli nel fornire soluzioni di alta qualità, oltre a dimostrare il ruolo della nostra azienda come leader nell’automazione per l’industria degli pneumatici.

Cassioli, che ha iniziato a collaborare con Continental nel 2018 e che da oltre 5 anni è presente in numerosi impianti con sistemi di handling e di storage di vario genere, in questo periodo ha realizzato ben 12 impianti negli stabilimenti Continental in tutto il mondo tra Europa (Slovacchia, Repubblica Ceca e Portogallo), Cina, Stati Uniti e America Latina.

I principali sistemi realizzati da Cassioli per Continental sono stati impianti di green tire handling & storage e impianti di final finishing, che grazie all’efficienza dimostrata hanno permesso a Cassioli di essere riconosciuta come una realtà fortemente all’avanguardia.

Un’altra caratteristica che ha permesso a Cassioli di emergere è la capacità di collaborare in modo strategico con i propri clienti, impegnandosi a comprendere le esigenze specifiche di ciascuno e a offrire soluzioni personalizzate che soddisfino le loro richieste. La partnership con Continental ha consentito alla nostra azienda di creare valore aggiunto e di ottenere risultati positivi per entrambe le parti coinvolte.

Questo premio non solo celebra il successo di Cassioli, ma rappresenta anche un’ulteriore spinta al miglioramento, per offrire a grandi player internazionali tutta la tecnologia, l’efficienza e l‘innovazione del Made in Italy.

 

Si svolgerà a Barcellona, in Spagna, l’EuroWaga 2023, l’assemblea, conferenza ed esposizione di ACI EUROPE/WORLD, che rappresenta un’opportunità unica per mostrare i propri prodotti e servizi ai principali responsabili delle decisioni della comunità aeroportuale e aeronautica globale.

Cassioli sarà uno degli espositori che, insieme agli altri membri dell’ACI EUROPE/WORLD, parteciperà all’esposizione presso il Palazzo dei Congressi di Barcellona.

Oltre ad esporre i propri prodotti e servizi, Cassioli potrà prendere parte alle numerose conferenze con relatori di alto livello provenienti da aeroporti, compagnie aeree e istituzioni del settore aeronautico di tutto il mondo.

Con la sua Airport Division, dedicata alla logistica aeroportuale, Cassioli offre sistemi automatici per la movimentazione e lo smistamento dei bagagli in stiva e sistemi di ispezione per il bagaglio a mano. Gli apparati Cassioli, dotati delle più avanzate tecnologie sul mercato e con un know-how completamente interno, consentono di ottenere soluzioni personalizzate in base alle specifiche esigenze di ogni aeroporto, ottimizzando il lavoro degli operatori e velocizzando i flussi, senza dimenticare l’attenzione all’ergonomia e all’usabilità dei propri macchinari. Cassioli è presente con i propri impianti in numerosi aeroporti in tutto il mondo e offre sistemi innovativi per la gestione efficace dei trasferimenti e del controllo dei bagagli.

Cassioli sarà presente a EuroWaga dal 26 al 28 giugno 2023, presso il Palazzo dei Congressi, Barcellona, Spagna.

 

Siamo entusiasti di annunciare che Cassioli Polska è stata premiata per il secondo anno consecutivo con il Diamante Forbes, un importante riconoscimento che Forbes, in collaborazione con ING Group, assegna ogni anno alle aziende del territorio di Łódź che si distinguono per la loro crescita e qualità.

Il premio, ritirato dal Managing Director di Cassioli Polska, Mario Roghi, testimonia l’impegno dell’azienda nel fornire prodotti di alta qualità e la dedizione nel perseguire una crescita costante nel corso degli anni, raggiungendo importanti traguardi e superando le aspettative del mercato.

Cassioli Polska con questo premio celebra anche l’importante passaggio da piccola a media impresa, vincendo il premio nella classifica delle aziende di medie dimensioni (ricavato 50-250 milioni PLN).

Ringraziamo tutti coloro che hanno contribuito a questo importante riconoscimento. Continueremo a lavorare con passione e determinazione per raggiungere nuovi traguardi e per fornire il massimo valore ai nostri clienti e partner commerciali.

 

 

 

 

 

 

La Newco dedicata all’intralogistica mette a fattor comune l’esperienza SACMI nei principali settori di riferimento e la competenza Cassioli nella movimentazione e automazione industriale. La Newco avrà sede a Imola, al servizio dei settori Ceramico e dell’Energia Rinnovabile

L’intralogistica è al centro dei processi di fabbrica, chiave di volta per una gestione efficiente dei flussi produttivi. La risposta si chiama SacmiCassioli Intralogistics, la joint venture tra SACMI e Cassioli che si propone come fornitore globale di soluzioni per l’automazione della logistica degli impianti.

La newco avrà una sede propria che sorgerà nella città di Imola, e si occuperà della progettazione e fornitura di soluzioni complete per il governo, controllo e ottimizzazione dei flussi di materiali e dati all’interno della fabbrica.

SacmiCassioli Intralogistics nasce dalla competenza e dall’esperienza di due Gruppi industriali italiani, che guidano il mercato nei rispettivi ambiti, e si inserisce in una prospettiva globale. Valore aggiunto della proposta è l’unione delle competenze su produzione e intralogistica all’interno di un unico processo digitalizzato.

L’offerta integra la gestione software (WMS, Warehouse Management System, e WCS, Warehouse Control System) con la gestione e il controllo dei mezzi meccanici e delle movimentazioni – trasloelevatori, conveyor, isole di picking, pallettizzatori automatici, veicoli LGV – quindi con la supervisione dei dati di produzione. Target dell’offerta, diversi tra i business strategici di SACMI, dal Tiles al Sanitario, sino agli Advanced Materials che operano nel settore dell’Elettrificazione dell’Auto e dell’Energia Rinnovabile.

“SACMI mette in campo la profonda conoscenza del processo produttivo nei settori in cui è leader”, sottolinea il presidente di SACMI, Paolo Mongardi. “Con Cassioli, professionista nelle movimentazioni e già player di riferimento nel settore Tires, Aeroportuale e altri, completiamo l’offerta su una fase chiave in ottica di fornitore completo di impianti, offrendo ulteriore valore aggiunto ai nostri clienti in termini di efficienza ed efficacia nel governo dei flussi di produzione”.

“Essere partner di un’importante realtà come SACMI in questa nuova avventura è per noi un onore e un privilegio, oltre che una grande sfida per tutto il nostro Gruppo” – ha affermato Carlo Cassioli, CEO di Cassioli srl. “Siamo sicuri che il nostro know-how nel settore dell’intralogistica e l’esperienza ormai consolidata attraverso la nostra Ceramics Intralogistic Division costituiranno un perfetto connubio con l’expertise di SACMI”.

La newco avrà una struttura tecnica e commerciale dedicata, dalle vendite all’ingegneria, dalla gestione della supply chain alla produzione, con il supporto del know-how ed esperienza di entrambi i partner.

Tra gli ospiti, anche il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, l’Assessore alle attività produttive Leonardo Marras e il sindaco di Torrita Giacomo Grazi

Cassioli ha spento le candeline per i suoi 80 anni di attività con una grande festa che ha avuto luogo proprio in azienda, dove Cassioli ha iniziato la sua attività nel lontano 1943.

Per l’occasione, il nuovo capannone produttivo, costruito nel 2020 in tempo di Covid, è stato allestito al meglio con palco, luci e un servizio di catering, che hanno trasformato l’area produttiva in una vera e propria sala eventi.

La serata si è aperta con il corteo degli sbandieratori e tamburini di Torrita, che hanno lasciato poi la scena al Presidente Paolo Cassioli che ha dato il benvenuto agli ospiti.

Sono saliti poi sul palco il sindaco di Torrita Giacomo Grazi e il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, che hanno voluto ringraziare Cassioli per l’invito, ma soprattutto per essere una realtà solida e un vero e proprio orgoglio per tutta la Toscana.

La festa è proseguita con musica, spettacoli e tanto divertimento con la coppia Alessandro Paci e Mago Kagliostro, che hanno animato la serata coinvolgendo gli ospiti con sketch comici e giochi di magia.

Uno splendido evento a cui hanno partecipato i dipendenti, i rappresentanti delle sedi estere di Cassioli, i principali stakeholder dell’azienda e le autorità politiche ed istituzionali del territorio.

Tra buon cibo, musica e ottima compagnia, il momento clou della serata è stato quando Marcello, Paolo e Carlo Cassioli, rispettivamente Presidente onorario, Presidente e CEO dell’azienda, hanno ripercorso la storia di Cassioli in questi 80 anni, ringraziando tutti gli ospiti e i dipendenti che hanno contribuito al successo dell’azienda. Durante i discorsi, non sono mancati momenti emozionanti, come il ricordo commosso dei due fondatori, Bernardino e Ideale Cassioli, che hanno iniziato l’attività proprio negli anni della Seconda Guerra Mondiale.

 “Cassioli è a oggi un’azienda di respiro internazionale, è vero.”- ha affermato l’Amministratore Delegato Carlo Cassioli. “Operiamo e collaboriamo quotidianamente con clienti e partner provenienti da tutto il mondo … ma in tutto questo, se c’è una cosa che la nostra azienda non ha mai lasciato è il territorio d’origine. Abbiamo deciso di mantenere la nostra sede principale qui, proprio dove l’azienda è nata, è cresciuta e si è sviluppata nel corso degli anni. Non vogliamo essere una delle aziende che si arricchiscono e poi delocalizzano l’intera produzione a spese del territorio e delle persone che vi abitano: a noi piace creare valore nel territorio, dare lavoro alle persone che vivono qui, che hanno qui le proprie famiglie e che qui vogliono crescere i propri figli”.

Tanti i numerosi progetti in corso e quelli appena conclusi, come la Joint Venture con il colosso SACMI, presentata in anteprima proprio in occasione della festa. Insieme a SACMI, leader mondiale nella fornitura di tecnologie avanzate per i settori Ceramica, Plastica, Food & Beverage e Packaging, è nata la SacmiCassioli Intralogistics per il settore Ceramica, con innovative soluzioni di intralogistica per il governo, il controllo e l’ottimizzazione dei flussi di materiali per questo importante settore.

La festa ha visto inoltre la premiazione dei 10 fornitori che si sono distinti come “Gold Supplier” nel rendere la supply chain Cassioli ancora più sostenibile, innovativa e qualitativamente eccellente, in base a importanti parametri come qualità, affidabilità, importanza strategica, fatturato, sostenibilità e attitudine all’innovazione.

La serata si è conclusa con il tradizionale taglio della torta da parte del board Cassioli, accompagnato da musica e dal brindisi con tutti gli ospiti.

Sono stati 80 anni di obiettivi mirati, di scelte e di cambiamenti, talvolta audaci; 80 anni di impegno costante, di sfide e di tante soddisfazioni”- ha dichiarato il Presidente Paolo Cassioli. “Vogliamo tuttavia considerare questo anniversario solo una tappa del percorso che abbiamo intrapreso, convinti che ve ne siano molte altre da raggiungere, con lo stesso entusiasmo e la stessa tenacia che ci hanno motivato fin dagli inizi”.

Arrivata ormai alla terza generazione, Cassioli, che al momento conta oltre 400 dipendenti, è strutturata con 4 sedi produttive nel mondo (Italia, Brasile, Polonia e Stati Uniti d’America) e con i suoi prodotti e servizi risponde alle esigenze di clienti appartenenti a diversi settori merceologici, spaziando dall’intralogistica al manufacturing, fino all’aeroportuale e al settore degli pneumatici.

Gli 80 anni di attività della sede di Torrita dimostrano ancora una volta quanto Cassioli sia saldamente ancorata al territorio di origine, nonostante la forte crescita degli ultimi 10 anni e la grande espansione al di là dei confini nazionali.

 

 

 

 

 

In casa Viola si respira già aria di Natale. Si è svolta ieri sera, presso la Stazione Leopolda di Firenze, la consueta cena di Natale organizzata dal club gigliato che ha visto coinvolti la prima squadra maschile, quella femminile, i dipendenti di tutta la società e anche gli sponsor tra cui anche Cassioli.

Le prime ad arrivare alla serata sono state le ragazze viola di coach Panico mentre poco dopo è stato il turno di Biraghi e compagni, tutti accompagnati dalle rispettive compagne. Lo slogan scelto per l’evento natalizio, a differenza di quello delle prime squadre che è “Play to be different”, è stato”SHINE TO BE DIFFERENT“, ovvero “Risplendi per distinguerti”.

Cassioli, che per il terzo anno è business partner della società calcistica viola, ha partecipato con molto piacere alla grande Festa di Natale in compagnia dei principali protagonisti della Squadra Gigliata e della città di Firenze nella splendida cornice della Stazione Leopolda.

Nelle giornate di Sabato 22 e Domenica 23 ottobre 2022 si è svolta la prima edizione del Torneo di Padel Cassioli, che ha visto la partecipazione di 16 squadre a coppie in un torneo a gironi.

Il torneo è stato vinto dalla coppia Andrea Gengaroli  e Luigi Falsini, che hanno superato in finale il duo composto da Luca Scalacci e Simone Tremiti. Al terzo posto si sono classificati Alessandro Monaci e Marco Pietrelli.

Cassioli, nelle vesti del suo CEO Carlo Cassioli, con questa iniziativa conferma ancora una volta l’interesse verso la promozione dello sport in tutte le sue forme come un momento di condivisione, benessere e un’occasione di unione collettiva condivisa.

Ringraziando fortemente tutti i partecipanti che con la loro presenza hanno contribuito a rendere queste due giornate speciali, Cassioli vi da appuntamento al prossimo anno per la Seconda Edizione!

La sede brasiliana di Cassioli ha celebrato questo importante anniversario con una grande festa con dipendenti, clienti e fornitori.

Si sono conclusi da pochi giorni i festeggiamenti del 25esimo anniversario di Cassioli Brasil, la sede brasiliana del Gruppo Cassioli che ha celebrato i 25 anni dall’apertura della sede di Jundiaí, fondata nel 2002.

Nata con l’obiettivo di rispondere alle esigenze del mercato del centro e del sud America, nel corso degli anni Cassioli Brasil si è ampliata giorno dopo giorno, divenendo un vero e proprio punto di riferimento per tutti i clienti del sud-America e non solo. In 25 anni di attività, l’azienda brasiliana ha dato lavoro a moltissime persone, tanto che ad oggi conta quasi 100 dipendenti e partner commerciali in vari paesi dell’America centro-meridionale.

La giornata dei festeggiamenti ha visto l’adesione e la partecipazione del board Cassioli, di tutti i dipendenti e di numerosi ospiti, tra clienti, fornitori, amici e parenti.

Tra buon cibo, musica e ottima compagnia, la festa si è conclusa con la premiazione dei 10 fornitori che si sono distinti come “Gold Supplier” e con la consegna delle targhe celebrative ai dipendenti che in questi 25 anni hanno lavorato in maniera continuativa nella sede di Jundiaí, per l’impegno e la dedizione dimostrata verso l’azienda.

“Quando sono arrivato in Brasile, Jundiaí era la città migliore in cui investire e la decisione si sta rivelando ogni giorno più corretta” – ha dichiarato Carlo Cassioli, amministratore del Gruppo, dopo aver ringraziato i presenti per la calorosa partecipazione. “Oggi, a distanza di 25 anni, Cassioli Brasil può guardare con soddisfazione a un passato entusiasmante, fatto di sacrifici, ma anche di grandi soddisfazioni per i traguardi e i successi raggiunti, ma non vogliamo fermarci qui. Guardiamo con fiducia al futuro e il nostro obiettivo è di consolidare ulteriormente la nostra presenza nel mercato sudamericano, tanto che abbiamo già iniziato i lavori per raddoppiare lo stabilimento produttivo di Jundiaí e la nostra volontà è proprio quella di investire ulteriormente nel Paese”.

Qualità, efficienza e tempestività nel rispondere alle richieste dei clienti sono i punti di forza che fanno di Cassioli Brasil una realtà solida e affermata nel mercato, tanto da vantare, tra gli altri, clienti del calibro di Colgate, Unilever, Tramontina, Leroy Merlin, Whirlpool e molti altri ancora. La sede brasiliana può contare ad oggi su un team preparato di professionisti del settore dell’automazione, dai tecnici agli ingegneri, fino ai commerciali e alle nuove figure professionali che anno dopo anno contribuiscono ad arricchire e a far crescere ulteriormente questa realtà.

È stata una giornata intensa ed emozionante, che ha dato grande soddisfazione agli organizzatori e soddisfatto le aspettative di tutti: nell’augurarci che questo sia solo l’inizio e che ci siano presto nuove occasioni per festeggiare e condividere tutti insieme momenti speciali come questo, ringraziamo tutti i partecipanti che, ognuno con il proprio contributo, hanno fatto di Cassioli Brasil la solida realtà che è adesso.

2020 © Cassioli Srl – Località Guardavalle 63, Torrita di Siena (Siena) 53049 ITALY – Tel. +39 0577 684511 – Fax +39 0577 686084 Cap. Soc. € 2.800.000,00 i.v. C.F., P. IVA e Iscr. Registro Imprese n. 00053160529 – P. IVA Int.le IT 00053160529